×
Home > In Primo Piano > Dettaglio notizia

Veglia Ecumenica per il superamento dell'omofobia e della Transfobia

16 Maggio 2018 #PROMOZIONE#PROTEZIONE

Il 17 maggio, alle ore 20:45, presso la Parrocchia di Santa Lucia al Borgo, si svolgerà la Veglia Ecumenica per il superamento dell'omofobia e della Transfobia.

Il 17 maggio 1990 l’Organizzazione Mondiale della Sanità cancellava l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali.Nel 2007 l’Unione Europea ha istituito ufficialmente il 17 maggio come Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia (IDAHOBIT)

A partire da quell’anno, prima in Italia e poi in altri paesi, nella settimana del 17 maggio si sono celebrate le Veglie in ricordo delle vittime e per il superamento dell’omofobia e della transfobia.

Per tale ragione a Palermo, per il 12° anno consecutivo, il 17 maggio 2018, cristiani provenienti da diverse confessioni religiose, donne e uomini credenti e non credenti, testimoniano con la loro presenza la condanna ad ogni forma di violenza e oppressione che negano a tante donne e uomini la libertà di essere se stessi.

Lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, soffrono perché beffeggiati, malmenati e talvolta uccisi, solo perché esistono, solo perché amano e vogliono vivere l’affettività che il Signore gli ha donato.

Le chiese cristiane sono chiamata a pregare e a chiedere il perdono per il peccato di omofobia, rifiutando tutte le espressioni di sopraffazione e annientamento dell’altro.